en
La Nostra Montagna

Photographer interview: @f.a_natureph

Non li incrociavamo da Aprile, ma abbiamo intervistato Fabio e Alessia, le menti dietro l'obiettivo dell'account Instagram @f.a_natureph, le cui foto abbiamo ospitato sul nostro profilo qualche mese fa nel progetto #Lessiniagram. Ecco quello che ci hanno raccontato.

Presentatevi e raccontateci qualcosa di voi.

Ciao io sono Fabio ho 25 anni, sono di Bovolone e gestisco un negozio di biciclette, io invece sono Alessia 21 anni di Lugo di Grezzana e sono una studentessa di infermieristica. Siamo fidanzati ed insieme abbiamo scoperto la nostra passione per la fotografia. Amiamo viaggiare, avventurarci nelle zone della Lessinia e non, alla ricerca di panorami mozzafiato e scorci che spesso volentieri vengono trascurati.

Qual è il vostro posto preferito della Lessinia?

Il nostro posto preferito della Lessinia è la zona compresa tra Erbezzo, Castelberto e Sega di Ala. È un posto speciale per me fin da piccola perché era spesso meta di vacanze estive ed ormai lo è diventato anche per lui. Un luogo di silenzio, di riflessione, di ritorno alle origini, che prende il distacco dalla vita movimentata e caotica della città, invece della natura incontaminata che fa bene al cuore e alla mente.

Come vi siete avvicinati al mondo della fotografia?

La fotografia è sempre stata interessante per noi ma è diventata qualcosa di più grande qualche anno fa, quando abbiamo scoperto che una foto è il miglior modo per immortalare le emozioni che si provano di fronte ai panorami di montagna: il miglior esempio di maestosità della natura. Crediamo inoltre che condividere le nostre foto possano diventare fonte di ispirazione ad altri per avventurarsi e visitare posti nuovi, specialmente in Lessinia. La fotografia inoltre ci sprona anche a visitare posti nuovi, viaggiare, camminare e campeggiare: tutte attività che ci permettono di staccare la spina dalla vita quotidiana di lavoro.

Cosa deve avere per voi una fotografia per essere speciale?

Per noi una foto deve saper trasmettere qualcosa, un’emozione, una sensazione un ricordo. la fotografia secondo noi può avere una grande potenza evocativa. La composizione, le luci di alba e tramonto, i diversi colori che ogni montagna riesce a far risaltare in modo migliore sono per noi le cose più importanti per una buona foto paesaggistica.

Se volete seguire Fabio e Alessia li trovate sul loro account @f.a_natureph.

Grazie per essere stati con noi e alla prossima intervista!

Share